Come migliorare la comunicazione per renderla efficace

La comunicazione efficace è la chiave dei rapporti interpersonali, è un valore aggiunto per ogni membro dell’azienda, soprattutto nel settore commerciale, il cui obiettivo è la vendita.

Chi è in grado di apprenderla e padroneggiarla sa controllare lo stress, responsabile di errori e incomprensioni nel dialogo, e aumentare la produttività.

La comunicazione efficace è una capacità che si può apprendere con una mentalità aperta e metodo, attraverso la PNL, la programmazione neuro linguistica, ecco alcune regole alla base di questa scienza.

Come gestire una comunicazione efficace

Migliora le tue capacità di comunicare

La capacità di parlare in pubblico non è sempre innata, potresti essere timido e impacciato di fronte ad un pubblico, nonostante la tua preparazione maniacale!

Non preoccuparti, la comunicazione efficace si può imparare, con metodo e con tanta volontà di migliorare.

Comunicazione non verbale

La comunicazione non è fatta di sole parole, ma è soprattutto non verbale: i gesti, gli atteggiamenti, il tono di voce, perfino il look dicono qualcosa di te e dell’opinione che hai di te stesso. Se sei sicuro di te, trasmetti sicurezza a chi ti ascolta e aggiungerai valore a quello che dici.

Conosci te stesso e gli altri

Conoscere te stesso è alla base della comprensione dei comportamenti altrui, l’empatia con il tuo interlocutore ti permette di stabilire una comunicazione efficace e armoniosa.

Lavora sulla prima impressione

Ho sentito dire una volta: “non avrai una seconda possibilità per fare una buona prima impressione”.

Il primo approccio contribuisce notevolmente a formare l’opinione che gli altri avranno di te, i primi 10-20 secondi sono fondamentali per la buona riuscita della tua performance, perché poi è difficile recuperare l’iniziale giudizio negativo.

Gestisci lo stress

Lo stress è un nemico, perché si insinua nella tua mente e poi nel tuo corpo, mettendoti a disagio, facendoti fare errori, generando incomprensioni e compromettendo l’esito finale del tuo intervento.

Devi imparare a gestire le emozioni e lo stress e utilizzare questa energia in modo positivo. Con la PNL puoi.

Impara l’arte della persuasione

Le parole influenzano noi stessi e gli altri. Imparare ad influenzare le opinioni altrui dà un grande potere a chi è in grado di gestire la comunicazione efficace.

La persuasione non significa telecomandare qualcuno a tuo piacimento, ma imparare come far passare il tuo messaggio, facendolo accettare a chi ti ascolta e fargli cambiare idea.

La persuasione è una capacità che si apprende con metodo, apertura e sensibilità e la PNL ti aiuta a raggiungere l’obiettivo.

Cristian Andreatini

Mi piace il Coaching e mi piacciono le sfide. Ogni volta rimango affascinato da come il potenziale umano possa fare una rivoluzione nella vita delle persone, quando viene riconosciuto, accettato e gestito con grande consapevolezza.

Un Commento

  1. Nei vari articoli che si leggono online ho letto che in media, le parole pronunciate rappresentano solo il 7% del messaggio: il 38% e costituito dal come comunichiamo il messaggio, e ben il 55% indica quello che facciamo mentre comunichiamo. Per comunicare efficacemente è quindi bene armonizzare la comunicazione non verbale con quella verbale. Il modo di gesticolare, la posizione dello sguardo e la postura durante la comunicazione devono essere coerenti con quanto espresso a voce. L’interazione è una caratteristica fondamentale delle persone che riescono a stabilire una comunicazione realmente efficace. Un ascolto passivo senza nessuna interazione non può essere vera comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *