Chi è Timothy Gallwey, il padre fondatore del Coaching

Timothy Gallwey ha sviluppato The Inner Game a metà degli anni ’70 e ha trascorso tre decenni ispirando organizzazioni di successo tra cui clienti a lungo termine Apple, AT&T, The Coca Cola Company e Rolls Royce con cui ha condiviso The Inner Game di leadership, vendite, gestione del cambiamento e lavoro di squadra .

La serie di libri Inner Game più venduta di Timothy Gallwey espone una nuova metodologia per il coaching e lo sviluppo dell’eccellenza personale e professionale in una varietà di campi. I suoi libri hanno portato molti a rendersi conto che il gioco interiore contiene la chiave del gioco esteriore delle loro vite.

Il gioco interiore per le organizzazioni

Oltre ad essere uno dei principali autori e pionieri della psicologia, per 30 anni Timothy Gallwey ha portato l’approccio di Inner Game nelle organizzazioni alla ricerca di modi migliori per gestire il cambiamento. Nei due libri, The Inner Game of Work e The Inner Game of Stress, Timothy Gallwey fornisce soluzioni reali per le persone che lavorano nelle organizzazioni per cambiare il loro gioco interiore e migliorare le loro prestazioni.

La storia del gioco interiore

A partire dalla metà degli anni ’70, molti leader e manager aziendali hanno riconosciuto le implicazioni dei concetti e dei modelli di Inner Game per facilitare i cambiamenti desiderati sul posto di lavoro.

Uno dei primi clienti a lungo termine di Timothy Gallwey è stato AT&T. All’inizio degli anni ’80 dovettero affrontare la sfida di cambiare la mentalità della più grande azienda degli Stati Uniti dalla “testa a campana” del pensiero monopolistico alla mentalità di un’azienda competitiva, guidata dal mercato e imprenditoriale.

Non molto tempo dopo, a Timothy Gallwey è stato chiesto di aiutare IBM a cambiare il suo atteggiamento aziendale prevalente di “sappiamo tutto” in quello di un’organizzazione di formazione e coaching.

I metodi di Inner Game sono stati quindi utilizzati nel programma di sviluppo della leadership di Apple Computer Company.

E negli anni ’90 i metodi dell’Inner Game sono stati utilizzati per formare la maggior parte dei manager di alto livello di The Coca-Cola Company su come allenare e sviluppare le capacità dei loro team di lavoro, e alla fine per diventare un’organizzazione che apprende.

Cristian Andreatini

Mi piace il Coaching e mi piacciono le sfide. Ogni volta rimango affascinato da come il potenziale umano possa fare una rivoluzione nella vita delle persone, quando viene riconosciuto, accettato e gestito con grande consapevolezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.